Il Vecchio Borgo

Situata nel cuore del Parco Nazionale dei Castelli Romani alle pendici del Monte Cavo, in zona amena già apprezzata dagli antichi nobili romani e scelta per le loro residenze estive, la residenza d’epoca Vecchio Borgo ha subito, nel corso dei suoi trecento anni di vita, pochi interventi strutturali, mantenendo le originali caratteristiche umbro/laziali e le influenze architettoniche della vicina Toscana. Già dipendenza della millenaria Abbazia di San Nilo sita nelle vicinanze, è costituita da quattro antichi casali di indubbio fascino e dall’atmosfera di un passato ancora vivo, all’epoca della loro costruzione adibiti a granai, scuderie ed alloggi per i braccianti agricoli, tra i quali spicca la casa padronale caratterizzata dalla splendida torre. Le straordinarie atmosfere conferite dagli affreschi, le soffittature in legno pregiato, gli arredi e le ceramiche antiche offerte da questo splendido scenario, contribuiscono a rendere unico ogni evento, dal ricevimento nuziale alle occasioni di gran classe.